domenica 19 febbraio 2017

Recensione "Shadow and Bone" di Leigh Bardugo (The Grisha Trilogy #1)

Buongiorno a tutti! Oggi vi porto la recensione di Shadow and Bone, primo romanzo della trilogia Grisha di Leigh Bardugo. Questo romanzo è stato tradotto in italiano e pubblicato dalla Piemme nel 2013 con il titolo Tenebre e Ghiaccio, ma purtroppo la serie è stata interrotta. 



Titolo: Shadow and Bone
Autrice: Leigh Bardugo
Editore: SquareFish
Pubblicazione: 5 Giugno 2012
Pagine: 358
Prezzo: € 9,00 su Amazon
Image and video hosting by TinyPic
Circondata da nemici, quella che un tempo era la potente nazione di Ravka è ora un regno diviso dai conflitti e letteralmente tagliato in due dalla Distesa, un deserto di impenetrabile oscurità, brulicante di mostri feroci e affamati. Alina Starkov è sempre stata una buona a nulla, un'orfana il cui unico conforto è l'amicizia dell'amico Malyen, detto Mal. Eppure, quando il loro reggimento viene attaccato dai mostri e lui resta ferito, in Alina si risveglia un potere enorme, l'unico in grado di sconfiggere il grande buio e riportare al paese pace e prosperità. Immediatamente viene arruolata dai Grisha, l'élite di maghi che, di fatto, manovra l'intera corte, capeggiata dall'affascinante mago Oscuro. Ma al sontuoso palazzo, dove gli intrighi e il lusso dei balli è tale da stordire e confondere, niente è ciò che sembra, e Alina si ritroverà presto ad affrontare sia le tenebre che minacciano il regno, sia quelle che insidiano il suo cuore.



Alina Starkov è un'orfana ed ha sempre vissuto a Keramzin, con il suo migliore amico Mal.
Entrambi lavorano nell'esercito, lui come soldato e lei come cartografa, e devono attraversare The Fold, una distesa di ombre dalla quale quasi nessuno esce vivo, creata secoli prima da un Darkling malvagio. 
Durante l'attraversamento, i volcra, creature cieche che divorano esseri umani, attaccano Mal e per salvarlo Alina utilizza un potere che non credeva di possedere.
Da questo momento, Alina viene portata a Palazzo, al cospetto del Darkling attuale, e scopre di essere una Grisha, e di controllare un potere che nessun altro possiede.
Ben presto, però, Alina si rende conto che qualcuno vuole usarla per scopi crudeli, e che non può fidarsi di nessuno...

venerdì 17 febbraio 2017

5 cose che... #3 5 coppie delle serie tv che mi piacciono di più

È una rubrica a cadenza settimanale creata da Twins Books Lovers.

Buongiorno a tutti! Il tema di questa settimana era, in realtà, 5 finali che non mi sono piaciuti, ma le serie tv che ho terminato sono poche e raramente odio i finali dei libri, quindi ho deciso di recuperare un tema passato.
Dato che questa è la settimana di San Valentino, ho optato per le 5 coppie delle serie tv che mi piacciono di più! Vediamo quali sono.



1. Ezria → Ezra x Aria (Pretty Little Liars)


Pretty Little Liars è ormai agli sgoccioli, e purtroppo secondo me ha perso moltissimo. Quando, diversi anni fa, ho cominciato a seguirlo, lo adoravo, ormai ho deciso di non abbandonarlo solo perché mancano solo dieci puntate. L'unica cosa che continua a piacermi sono loro: gli Ezria. Li ho amati sin dalla 1x01 e continuo ad apprezzarli tantissimo come coppia.

giovedì 16 febbraio 2017

What's on my bedside table? #17

What's on my bedside table è una rubrica a cadenza settimanale ideata da Valy P. di Sparkle from books. Ogni lunedì vi mostrerò quale libro si trova sul mio comodino, ovvero quale sto leggendo attualmente.

Buongiorno a tutti! Per la serie "cose che accadono in sessione d'esami", lunedì non mi sono accorta che fosse lunedì e che avrei dovuto pubblicare il What's on by bedside table, quindi rimedierò facendolo oggi. Finalmente mi sono liberata di questo esame e per fortuna è andato bene, adesso posso ricominciare a leggere... almeno per un po'!

lunedì 13 febbraio 2017

Recensione "Le Origini. Il Principe" di Cassandra Clare (The Infernal Devices #2)

Buonasera, ecco finalmente la recensione del secondo volume della trilogia The Infernal Devices di Cassandra Clare, che ho letto a Gennaio. Nei prossimi mesi leggerò sicuramente La Principessa!


Titolo: Le origini. Il principe
Titolo originale: Clockwork Prince
Autrice: Cassandra Clare
Editore: Mondadori
Pubblicazione: 6 Settembre 2016
Pagine: 495
Prezzo: € 13,00
Image and video hosting by TinyPic
In una Londra vittoriana fosca e inquietante, e nel suo magico mondo nascosto, Tessa Gray crede di avere finalmente trovato tranquillità e sicurezza con gli Shadowhunters, i cacciatori di demoni, che proteggono lei e il suo terribile potere dalle mire del perfido Mortmain. Ma con lui e il suo esercito di automi ancora in azione, il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell'identità di Tessa. La ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei "un mostro". Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain. Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore? Soltanto lei può scegliere se salvare gli Shadowhunters di Londra oppure distruggerli per sempre.



Tessa vive ormai all'Istituto Shadowhunters di Londra, e Charlotte sembra rischiare la sua carica di direttrice a causa di Benedict Lightwood, che vuole impadronirsi dell'Istituto.
Charlotte e Henry quindi devono trovare il Magister, e per farlo avranno bisogno dell'aiuto di Will, Jem e Tessa, che ha ormai accettato i suoi poteri. Allo stesso tempo, Tessa comincia a rendersi di provare sentimenti contrastanti per Jem e Will...