venerdì 17 febbraio 2012

Recensione "Moon dance" di J.R. Rain


Moglie, madre, investigatrice privata e... vampiro!
Fino a sei anni fa, l’agente federale Moon era la perfetta mamma moderna con una monovolume parcheggiata davanti casa. Ma un giorno è successo qualcosa che ha cambiato la sua vita per sempre.
Adesso non sopporta la luce del sole, è costretta a indossare occhiali scuri iperfascianti, dormirebbe tutto il giorno mentre di notte è vispa, affamata e fredda come un rettile.
Per tutti soffre di una rara malattia della pelle, ma la verità è ben altra.
E ora, nella sua nuova attività di investigatrice privata, è alle prese con un caso alquanto singolare:
chi ha tentato di uccidere con cinque colpi in testa Kingsley Fulcrum, l’aitante cliente a cui di tanto in tanto, soprattutto con la luna piena, sfugge un latrato?
Tra un marito e un cyber amico a cui ha confidato tutti – ma proprio tutti – i suoi segreti, l’unica speranza per Samantha di tornare alla normalità è un misterioso medaglione dai poteri magici. 


La serie è composta da:
1. Moon Dance 
2. Vampire Moon (uscita italiana Giugno 2012) 
3. American Vampire 
4. Moon Child 
5. Vampire Dawn



Samantha Moon. Ex agente federale, mamma, moglie. Vampira.
Perché sei anni fa la vita di Samantha  è stata stravolta: un vampiro l’ha attaccata e l’ha trasformata in una creatura della notte.
Adesso Samantha fa l’investigatrice privata, lavorando solo quando cala il sole.
Ma poi viene ingaggiata dall’avvocato Kingsley , che vuole sapere chi è stato a sparargli qualche mese prima..
E allora Samantha dovrà fare i conti con un marito che sembra non amarla più, dei figli piccoli che teme le siano tolti, un’agente della polizia che comincia a sospettare di lei, un’affascinante lupo mannaro e un amico e confidente incontrato in chat.. il tutto con dei risvolti inaspettati.
Moon Dance. Posso dire che è stato amore a prima vista? La copertina. Il titolo. Il fatto che l’autore sia davvero un investigatore privato (quindi si suppone che sappia di cosa parla, no?). La protagonista.
La protagonista. E già, perché Samantha Moon è una delle protagoniste più scoppiettanti e imprevedibili che io abbia mai “incontrato” nel mio percorso da lettrice.
Questa recensione mi mette davvero in crisi, perché questo è uno dei pochi libri su cui non ho niente da ridire.
Ogni singolo personaggio è ben caratterizzato, ben delineato.. ben tutto!
Il libro è incredibilmente ironico, ci sono tantissimi dialoghi, che io ho apprezzato davvero molto!
Credo che avrei preferito un maggiore approfondimento per quanto concerne il medaglione e la relazione Samantha/Kingsley, che sono sicura saranno comunque ripresi nei prossimi volumi..
In sintesi, micro-rencesione, davvero niente da dire.
4 stelline e mezzo ^^



Titolo: Moon dance. A.A.A. Vampiri offresi
Titolo originale: Moon dance. A vampire for hire novel
Autore: J.R. Rain
Casa editrice: Giunti
Data di uscita: 10 Gennaio 2012
Prezzo: 15,00
Pagine: 289

1 commento:

  1. Questo libro è nella mia lista desideri e devo dire che grazie alla tua recensione mi è venuta voglia di leggerlo ancor di più!
    questo genere di libri mi piace molto

    RispondiElimina