lunedì 2 settembre 2013

Recensione "Obsidian" di Jennifer L. Armentrout (Lux #1)

Titolo: Obsidian
Autrice: Jennifer L. Armentrout
Editore: Giunti
Pubblicazione: 26 Giugno 2013
Pagine: 320
Prezzo: € 12,00
Image and video hosting by TinyPic
Katy, una book blogger diciassettenne, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia. Noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa: Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma un giorno Daemon salva Katy da un’inspiegabile aggressione, bloccando il tempo con... un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Katy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. L’unico modo per sopravvivere è stare incollata a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima...

Questa è la seconda volta che recensisco Obsidian. Infatti, l'ho letto per la prima volta l'anno scorso, in lingua originale. Essendo stato il mio primo libro in inglese (piccolo applauso per me), mi era capitato di non cogliere alcuni passaggi.
Quando, qualche mese fa, la Giunti Y ha annunciato l'imminente pubblicazione di Obsidian in Italia, ho deciso di cogliere l'occasione e rileggerlo. 

Katy è una blogger che recensisce libri (sì, avete capito bene. Non l’amate già?) che, a distanza di tre anni dalla morte del padre, si trasferisce con sua madre nel West Virginia. Katy si aspetta tutto tranne Daemon Black, il suo bellissimo e irritante vicino di casa e la sua sorella gemella Dee.
Fin qui tutto normale (per quanto avere due modelli di Abercrombie come vicini di casa possa essere considerato normale, certo), se non che Daemon e Dee sono in realtà dei Luxen ovvero, per farla breve, degli alieni fatti di luce.
Daemon e Katy non vanno esattamente d’accordo (diciamo pure che si odiano) e posso solo lasciarvi immaginare cosa accade quando, dopo l’attacco di alcuni Arum - alieni fatti di ombre che vogliono rubare il potere dei Luxen – Daemon è costretto a “marchiare” Katy, facendola brillare e rendendola un bersaglio facile per qualunque Arum in circolazione.
L’unico modo per evitare che gli Arum scoprano dove si trovano i Luxen – e per evitare che Katy sia uccisa – è quello di stare costantemente con Daemon.
Se, per citare la trama, Katy non lo uccide prima.

L'opinione che mi ero fatta leggendolo per la prima volta, punti incompresi a parte, è senza dubbio confermata: l'ho adorato.
I personaggi sono tutti assolutamente fantastici. Katy è un'ottima protagonista, estremamente forte ed ironica, decisamente non una di quelle classiche Mary Sue young adult che passano gli interi romanzi a piangersi addosso.
Diciamo che mi ha ricordato un po’ la mia amata Rose de L'Accademia dei vampiri.
Daemon è *inserire un aadjnsdjfhdf qui* il protagonista dei miei (e probabilmente, anche dei tuoi, persona che sta leggendo questa recensione) sogni.

A lettura (in italiano) ultimata posso confermare che lo stile dell'autrice mi piace tantissimo, molto ironico e scorrevole.
Adesso non vedo l'ora di avere tra le mani il prequel Shadows, in uscita in italia a Novembre, e il secondo romanzo della serie, Onyx, in uscita in Italia a Gennaio 2014. 

Per concludere, anche se immagino che voi l’abbiate capito già, vi consiglio questo romanzo originale, divertente e ben scritto. Sono certa che ve ne innamorerete follemente. E poi c’è Daemon.


La saga Lux è composta da:
0.5 Shadows
1. Obsidian
2. Onyx
3. Opal
4. Origin
5. Opposition

2 commenti:

  1. Ho letto anche io questo libro, carino, ma non ha lasciato il segno.
    I due protagonisti sono una forza della natura, ma il resto della storia non so, mi sembrato già visto e rivisto! Spero nel secondo!!
    Bella recensione :)

    RispondiElimina
  2. Noooo, io l'ho trovato terribile xD ottima recensione in ogni caso, per fortuna abbiamo tutti gusti diversi ♥

    RispondiElimina