venerdì 16 settembre 2016

Recensione "La Corona di Mezzanotte" di Sarah J. Maas (Throne of Glass #2)

Buon pomeriggio a tutti! Ieri sera ho terminato la lettura di Crown of Midnight e non ho saputo resistere, sentivo il bisogno di condividere il mio amore sconfinato nei confronti della Maas con qualcuno. Buona lettura!
Titolo: La corona di mezzanotte
Titolo originale: Crown of Midnight
Autore: Sarah J. Maas
Editore: Mondadori
Pubblicazione: 10 Giugno 2014
Pagine: 427
Prezzo: € 17,00 copertina rigida/12,50 brossura
Image and video hosting by TinyPic
Celaena è sopravvissuta ai lavori forzati nelle tremende miniere di Endovier e ha vinto la gara all'ultimo sangue per diventare la paladina del re. Da mesi il suo compito è uccidere per conto del sovrano, ma lei non ha mai rispettato il giuramento di fedeltà al trono: ha concesso alle vittime la possibilità di fuggire e ne ha inscenato la morte. Nessuno conosce il suo segreto, né il valoroso Chaol, l'amico e confidente di sempre, né il principe Dorian, ancora innamorato di lei. Ma quando una notte, in un corridoio buio, Celaena scorge una figura avvolta in un mantello nero, un altro segreto irrompe nella sua vita: nei sotterranei della fortezza cova una minaccia oscura e devastante, forse legata agli antichi riti magici banditi dal regno... È il momento delle scelte: contrastare questa magia ancestrale o andarsene? Abbandonarsi a un nuovo amore o rinunciare?

Celaena ce l'ha fatta: è sopravvissuta alle miniere di Endovier ed è finalmente diventata
la Campionessa del Re, in attesa di guadagnare la sua libertà. Ma Caelena non è affatto intenzionate a eseguire gli ordini del tiranno, e per questo si limita a fingere la morte delle vittime, costringendole però a scappare.
Celaena, però, sa che non potrà ingannare il re per sempre, soprattutto quando, nei pressi della Biblioteca, scorge una figura incappucciata e capisce che qualcosa di oscuro si aggira per il castello.
Corre poi voce che un gruppo di ribelli voglia opporsi al Re, e sembra che la principessa Nehemia ne faccia parte.
Con l'aiuto di Nehemia, Chaol e Dorian Celaena comincerà ad indagare sulla scomparsa della magia avvenuta dieci anni prima, ma tutti nascondono dei segreti, Celaena compresa...

Ho amato il primo volume della serie, è vero, ma questo lo supera di gran lunga. In Crown of Midnight c'è molta più azione, tantissimi colpi di scena e un fantastico sviluppo dei personaggi.

“Ma la morte era il suo dono e la sua maledizione, e la morte era stata una sua buona amica in questi lunghi, lunghi anni.” 

Celaena ha una crescita notevole, soprattutto nella seconda parte del romanzo, ma sento che nei prossimi volumi il suo personaggio maturerà ancora di più.
Chaol e Nehemia li amavo già, e Crown of Midnight non ha fatto che alimentare il mio amore - e poi spezzarmi il cuore.
Il principe Dorian, che in Throne of Glass non mi aveva convinta del tutto, prende finalmente in mano la situazione e comincia a reagire, smettendo di subire qualunque cosa e di lamentarsi di quanto sia terribile essere un principe.



Le ambientazioni sono descritte splendidamente, ma ormai si sa che Sarah J. Maas è una garanzia. Ha la capacità di scrivere romanzi fantasy YA perfettamente realistici e privi di buonismi vari.

L'azione c'è, ed è tantissima, molto più presente che in Throne of Glass. Ci sono numerose scene di combattimento e, soprattutto, tantissimi colpi di scena da metà del romanzo in poi.
Personalmente, mi hanno colpito tutti e, in particolare, i due grandi colpi di scena degli ultimi capitoli.


“Alcune cose le ascolti con le orecchie. Altre, le ascolti con il cuore.” 

Crown of Midnight ruota intorno ai segreti, gelosamente custoditi dai personaggi, ed è una cosa che ho apprezzato moltissimo.
L'elemento romance è stato gestito, secondo me, alla perfezione. Questo romanzo è la prova che il triangolo amoroso, se ben gestito e formato da personaggi interessanti, non è fastidioso, anzi. Sicuramente il romance non è il fulcro del romanzo, ma devo ammettere che adoro la coppia Chaol/Celaena.

Il libro termina con un cliffhanger davvero terribile, non so cosa avrei fatto se non avessi avuto Heir of Fire a portata di mano. La mia maratona delle serie prosegue e se voi non avete ancora cominciato a leggere Throne of Glass... cosa state aspettando?
La serie è composta da:
0.5 La Lama dell'Assassina (The Assassin's Blade, in Italia il 25 Ottobre 2016)
1. Il Trono di Ghiaccio (Throne of Glass)
2. La Corona di Mezzanotte (Crown of Midnight)
3. La Corona di Fuoco (Heir of Fire, in Italia il 25 Ottobre 2016)
4. Queen of Shadows (attualmente inedito in Italia)
5. Empire of Storms (attualmente inedito in Italia)
6. Untitled (nel 2017 in patria)

Nessun commento:

Posta un commento