giovedì 19 gennaio 2017

25 Bookish Facts about me

Buongiorno a tutti! Oggi ho deciso di proporvi questo book tag che ho visto praticamente ovunque: consiste nell'elencare venticinque aspetti che mi caratterizzano come lettrice. 

1. Sono una compratrice compulsiva di libri: compro continuamente libri, pur avendone moltissimi sugli scaffali ad attendermi (e in ogni caso uno dei buoni propositi del 2017 è proprio quello di comprare meno libri!).

2. Odio rovinare i libri esternamente, soprattutto la costina dei paperback.

3. Per rimanere in tema, non sopporto i paperback inglesi, perché sono troppo rigidi e la costina si rovina quasi sempre!

4. Leggo in qualunque momento libero della giornata, ma di sicuro il momento in cui leggo di più è la sera.

5. Più delle modifiche delle copertine, detesto quando il titolo di un libro viene stravolto nella traduzione (leggasi: Splintered » Il mio splendido migliore amico)

6. Non abbandono (quasi) mai un libro, neppure se non mi prende.

7. Cerco sempre di trovare qualcosa di positivo nei libri che leggo e, per quanto possibile, cerco di non stroncarli del tutto.

8. Leggo sopratutto in italiano e in inglese, ma a volte anche in spagnolo o francese. Tra questi comunque preferisco leggere in inglese, soprattutto perché i libri costano meno (a differenza di quelli spagnoli... insomma, 25 euro per un hardback?!)

9. Ho cominciato a leggere in inglese cinque anni fa, e il libro con cui ho cominciato è stato Obsidian, che non era ancora stato pubblicato in Italia.

10. Sono appassionata di letteratura, soprattutto inglese e francese, motivo per cui mi sono diplomata al liceo linguistico e studio Lingue e Letterature all'Università.

11. Non presto più i libri, in nessun caso (in realtà li presto a mia madre, ma viviamo nella stessa casa e quindi posso monitorarli). Ho preso questa scelta dopo che due libri non mi sono stati restituiti.
» Qui a destra la mia reazione quando qualcuno mi chiede di prestargli uno dei miei libri.

12. Segno sempre i passaggi dei libri che amo, e a volte li sottolineo anche a matita e - udite udite - con gli evidenziatori pastello. Forse qualcuno starà rabbrividendo nel sentirmi dire questo, ma nei miei libri preferiti non riesco a farne a meno!

13. Ho tre librerie in camera per un totale di 301 libri. Lo so perché sono maniacale nell'organizzazione degli scaffali, che ho diviso per genere e autore. 

14. Spolvero e riordino la libreria ogni settimana. Ciò vuol dire che metto giù tutti i libri e, dopo aver pulito, li rimetto in libreria. Non proprio il massimo quando si soffre di asma!

15. Se, dopo aver letto il primo libro di una serie, riesco a prenderli tutti, li leggerò uno dopo l'altro: amo le maratone.

16. Quando finisco di leggere un libro da cui è stato tratto un film, vado subito a vederlo.

17. Leggo qualsiasi genere e non ho pregiudizi, ma di solito i romance non mi fanno impazzire.

18. Odio i triangoli amorosi. Sempre.

19. La mia passione per la lettura è nata con me: dal momento in cui ho imparato a leggere non ho più smesso!

20. Ho letto il mio primo libro a 5-6 anni, e si tratta di Pino Perfettino: dieci intense pagine scritte a carattere 30 che conservo ancora in libreria.

21. Il mio genere preferito è sempre stato il fantasy, e uno dei libri che per primo mi ha fatta appassionare è stato Fairy Oak. Il segreto delle gemelle.

22. Preferisco il cartaceo all'e-book perché amo collezionare i libri, ma in realtà trovo che leggere in e-book sia molto più comodo.

23. Dal 2011 ho avuto un tremendo e-book reader comprato su IBS e finalmente quest'anno ho acquistato un Kindle, che adoro e che ho chiamato Rhysand (ovviamente...).

24. Ho un rapporto conflittuale con gli spoiler: non mi danno troppo fastidio gli spoiler su serie tv o film, ma detesto quelli sui libri!

25. Preferisco comprare online piuttosto che in libreria... sconti e possibilità di scelta mi conquistano sempre!
Questo era tutto, anche voi fate qualcuna di queste cose? Alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento